News del Rione

News del Rione (25)

Invitiamo tutti i bimbi questo fine settimana in Piazza Municipale per disegnare e scrivere la letterina a Babbo Natale. Sabato 1 dicembre, verso le ore 16:00 si terrà come da programma una piccola esibizione dei bambini che hanno partecipato al progetto “A scuola di Palio” all’interno delle attività del doposcuola della scuola primaria “Giacomo Leopardi”.


A seguire, verso le ORE 18:00, andrà in scena lo SPETTACOLO INAUGURALE, rimandato per motivi maltempo la scorsa domenica.

VI ASPETTIAMO!!

Domenica, 25 Novembre 2018 13:43

COMUNICATO UFFICIALE - IL PAESE DI BABBO NATALE

A CAUSA DEL MALTEMPO, CI SPIACE COMUNICARE CHE LO SPETTACOLO DI NATALE IN PROGRAMMA OGGI POMERIGGIO IN PIAZZA MUNICIPALE VIENE RIMANDATO AD ALTRA DATA.

A BREVE INFORMEREMO TUTTI VOI CIRCA LA NUOVA PROGRAMMAZIONE. GRAZIE

Mercoledì, 13 Dicembre 2017 11:08

La letterina di Kelly a Babbo Natale

COMUNICATO:

Come ogni anno, al Paese di Babbo Natale (Ferrara - Piazza Municipale), riceviamo centinaia di letterine che vengono appese dai bambini all'Albero di Natale. Alcune di queste sono dolcissime e le raccogliamo in un archivio. Quest'anno è emersa la commovente storia di Kelly, la bambina filippina che sulla letterina chiede a Babbo Natale un lavoro per la mamma e vestiti invernali. Non sappiamo e non possiamo immaginare in che modo questa notizia abbia potuto raggiungere così rapidamente una tale risonanza nel web e sui media. Non abbiamo avuto il tempo di gestire la cosa che la notizia era già su tutti i giornali. Quello che intendiamo trasmettere con questo breve comunicato è la nostra volontà di garantire, soprattutto alla bambina, un'adeguata riservatezza. Non vorremmo accrescere il clamore a questa vicenda, ma soltanto collaborare per garantire un aiuto a questa famiglia. Ci teniamo ad informare che c'è già stato un contatto diretto da parte del nostro staff con la famiglia e sappiamo che la mamma ha avuto una prima opportunità per un colloquio di lavoro.

Risultati immagini per Kelly letterina

Oggi ci stringiamo, assieme a tutti voi, attorno alla famiglia della piccola Kelly garantendo piena disponibilità ad occuparci della consegna di tutti i doni, destinati alla bambina, che verranno raccolti presso "Il Paese di Babbo Natale" a Ferrara. Ci piace pensare che la vicenda nata per caso dalla letterina trovata sul nostro albero di Natale, possa fare da eco a tutte quelle situazioni simili di disagio o indigenza in cui versano tantissime altre famiglie ferraresi e non. Ringraziamo, a nome della mamma di Kelly, tutti coloro che generosamente hanno deciso di iscriversi al gruppo "Un sogno per Kelly" regalando un momento di felicità a questa famiglia in difficoltà.

Per chi stesse pensando di unirsi alla raccolta solidale di doni o vestiti in favore della piccola Kelly, suggeriamo di valutare con coscienza per non concentrare tutti gli atti di generosità nei confronti di una singola causa. Il consiglio è di rivolgersi alle tante associazioni di volontariato del territorio verificando eventuali altre situazioni di maggior bisogno o necessità di un aiuto concreto.

Noi vi aspettiamo al Paese di Babbo Natale tutti i fine settimana di dicembre dalle 15:00 alle 20:00 in Piazza Municipale a Ferrara con sempre nuovi e divertentissimi momenti di animazione e spettacolo per i vostri bambini.

Per info e programma http://www.rionesanpaolo.com 
Grazie di cuore a tutti voi!! 

Giovedì 7 dicembre alle ore 21.15 presso la sala Estense in piazzetta Comunale a Ferrara con ingresso a offerta libera, la Compagnia Teatrale “La Vipera” porta in scena “La vera storia del palazzo dei Diamanti”, commedia semiseria originale in tre atti e mezzo tratta da una delle più note novelle ferraresi del quindicesimo secolo.

Nella Ferrara immortale sospesa tra nebbia, storia e leggenda, ci attende un mistero lungo cinquecento anni. Il tempo è trascorso ma nella vita cittadina nulla sembra essere cambiato. Ancora una volta vita e morte intrecceranno le loro strade, ma proprio quando il triste epilogo sembrerà ineluttabile una nuova speranza sorgerà .

Nata dalla penna dell’autore ferrarese Massimo Bellati, la rappresentazione riannoda con un filo lungo cinque secoli alcuni elementi da sempre esistiti nella classica commedia italiana. Amori, drammi e affari faranno il loro corso in una coinvolgente narrazione teatrale. Rideremo di architetti corrotti, magistrati quasi inflessibili, strani avvocati e amori ostacolati dalla mancanza di lavoro.

Il dramma ci condurrà con leggera ironia tra le maglie della storia e quelle della leggenda. Il famoso diamante nascosto in una delle punte marmoree è realmente esistito? Per quale motivo ancora oggi alcune punte si trovano rotte o scheggiate? Vincerà la vita o vincerà la morte?.

Attori e interpreti della commedia sono: Sergio Montanari nel ruolo del giovane Bartolomeo, Giulia Tiozzo già autrice di precedenti rappresentazioni nel ruolo della bella Giulia Domegon. Il magistrato del Duca Ercole I d’Este, sarà rappresentato da Massimo Bellati, il corrotto architetto Biagio Rossetti da Pier Francesco Perazzolo autore e fondatore del gruppo teatrale. A seguire alcuni personaggi non meno importanti: Susanna Benini sarà Madonna Susanna moglie del magistrato, Masimo Brescanzin e Elisa Rimondi saranno rispettivamente il boia Zennaro Domengon e la di lui moglie Innocenza Taglialatesta. Edoardo Buriani rappresenterà Sigismondo d’Este, fratello del Duca Ercole I. Infine Cristian Marchioni sarà il “giovane” avvocato d’ufficio Antonio La Pena, difensore di Bartolomeo .

La Compagnia Teatrale “La Vipera” desidera ringraziare la Contrada Rione San Paolo per l’immancabile supporto costumi e regia audio e tutto il personale di sala. Un grazie particolare al Comune di Ferrara per la cortese concessione della sala teatro Estense.

Venerdì, 16 Giugno 2017 20:17

Inaugurazione Arrosticini nel Chiostro

Questa sera, presso il Chiostro Piccolo della Chiesa di San Paolo, in Via Boccalerie 19 si è ufficialmente aperta la quarta edizione dell'atteso evento Arrosticini nel Chiostro

Con il taglio del nastro da parte dell'Assessore Aldo Modenesi, alla presenza del presidente dell'Ente Palio Stefano Di Brindisi, del Vicepresidente Romano Marzola, del Consigliere regionale Marcella Zappaterra, del presidente del Consiglio comunale Girolamo Calò, dell'Agente generale di Generali Italia - Via Baluardi Giancarlo Bechicchi e dei presidenti delle Contrade del Palio di Ferrara, si è voluto ufficializzare un momento importante che vede impegnati tutti i ragazzi del Rione bianco-nero per i prossimi 4 fine settimana nella preparazione, nella gestione e conduzione di questo ormai affermato evento enogastronomico.

Magari, per chi si siede a tavola, non è subito evidente ma l'impegno è grande e l'attenzione da parte degli addetti di sala e cucina è continua. Non viene demandato nulla all'esterno e per garantire che tutto sia come desiderato, i ragazzi fanno tutto in prima persona, a partire da chi si occupa della logistica e degli approvvigionamenti. Tutto questo per cercare di portare sulla tavola un prodotto di qualità a prezzi contenuti.

Sabato, 10 Giugno 2017 08:49

Gli Estensi a Consandolo

Villa Salvatori, in località Consandolo, frazione del comune di Argenta (FE), arrivano tre giorni di rievocazione storica, 9-10-11 Giugno, dedicati al Marchese Niccolo III d'Este - 3° Edizione de "Gli Estensi a Consandolo".

Più che per le imprese belliche e politiche, Niccolò è ricordato per la sua intensa attività amorosa. Fra il popolo era diffuso il detto: "Di qua e di là del Po' son tutti figli di Niccolò".

Il suo matrimonio con la giovanissima e bellissima Parisina Malatesta è legato ad una delle vicende più cruente della storia degli Estensi, che ha ispirato nella letteratura. Legata al suo nome è la Delizia Estense di Consandolo, importantissima opera che ha portato al paese prestigio e ricchezza.

Questo weekend è dedicato alla rievocazione di Niccolo III d'Este in quel contesto storico.

PROGRAMMA

Sabato 10 Giugno

Ore 18:00: Sfilata del Corteo storici dell Associazione Culturale Palio Portuense e della Contrada San Paolo di Ferrara, benedizione del Parroco ed inaugurazione della festa. Saranno presenti i gruppi armati, danza, focolieri, sbandieratori, musici, la Corte Estense, il duca Niccolò III e la prima moglie Gigliola da Carrara. Presentazione dell'oggetto della festa: Il Marchese Niccolò III d'Este.

Ore 19:00: Apertura del mercato medievale, della Locanda del "Buon gustaio", dell'hostaria "Doppio Malto", del parco giochi e del tiro con l'arco.

Ore 20:00: Cena alla locanda del "Buon gustaio" con degustazione di ottimi piatti tipici.

Ore 20:30: Presentazione del Palio e dei vessilli dei cinque borghi di Consandolo che parteciperanno ai giochi. Descrizione dei giochi del Palio.

Ore 21:30: Balli rinascimentali, a cura del gruppo danze della Contrada di San Paolo di Ferrara

Ore 22:15: Esibizione di mangiafuoco ed armati della Contrada di San Paolo di Ferrara.

Ore 23:00: Tombola rinascimentale

 

Domenica 11 Giugno

Ore 12:00: Apertura del mercato medievale, della Locanda del "Buon gustaio", dell'hostaria "Doppio Malto", del parco giochi e del tiro con l'arco.

Ore 15:00: Presentazione dei vessilli dei cinque borghi di Consandolo e PALIO DEI BORGHI di Consandolo.

Ore 17:30: Rappresenazione teatrale "... fen pur stal Palaz", parodia sulla costruzione della Delizia Estense di Consandolo, interpretato dal Gruppo Attività Teatrali e con la collaborazione dell'Associazione Ricerche Storiche di Consandolo.

Ore 18:00: Grande sfilata dell'Associazione Culturale Palio Portuense, inizio della festa per l'inaugurazione della Delizia di Consandolo. Saranno presenti armigeri, sbandieratori, musici, la Corte Estense, il duca Niccolò III e la terza moglie Ricciarda di Saluzzo.

Ore 19:15: Esibizione degli Sbandieratori della Contrada di San Paolo di Ferrara.

Ore 21:00: Rappresentazione teatrale "Il segreto del Marchese"interpretato dal gruppo teatrale Compagnia "La Vipera" della Contrada di San Paolo di Ferrara

Ore 22:30: Estrazione lotteria

Ore 23:00: Sfilata conclusiva della festa con il Corteo del Palio di Portomaggiore, accompagnato da musici ed artisti vari.

Per il programma dettagliato e per ulteriori informazioni sull'evento scaricate il file in allegato

Siamo lieti di annunciare che in data odierna si è concluso l'iter amministrativo della direzione F.I.SB., che ha consentito ufficialmente l'iscrizione singola della Contrada Rione San Paolo alla Federazione Italiana Sbandieratori e il tesseramento dei propri atleta sotto l'insegna bianco-nera dell'Aquila sulla Rota.

San Paolo, VIVA!!

CLICCA SULL'IMMAGINE PER IL LINK AL SITO DELLA FEDERAZIONE:

Lunedì, 12 Dicembre 2016 11:04

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

La Compagnia teatrale "La Vipera" comunica il cambio data dello spettacolo teatrale dal titolo "Il segreto del marchese" in calendario venerdì 16 Dicembre alle ore 21:00 presso la Sala Estense.

Per cause tecniche, il nuovo programma prevede la messa in scena della commedia il giorno MARTEDÌ 24 GENNAIO ALLE ORE 21:15

Durante la serata il pubblico verrà allietato da piacevoli intervalli di danza medievale a cura del gruppo Armonie di Danza. Ingresso libero.

Martedì, 13 Settembre 2016 15:42

Cena della Vittoria

La Contrada San Paolo si pregia di presentare a tutto il Rione e alla cittadinanza la CENA DELLA VITTORIA, per festeggiare il trionfo nelle corse dei putti e delle putte. Per la prima volta nella storia del Palio moderno la nostra Contrada può vantarsi di aver conquistato nella stessa edizione entrambi e Palii di San Paolo e San Romano. L’evento è in programma:

SABATO 17 SETTEMBRE 2016 alle ore 20:30

nella splendida cornice rinascimentale del Chiostro Piccolo della Chiesa di San Paolo in Via Boccaleone n. 19 a Ferrara. 

Necessaria la prenotazione.
Telefonare al 3477218296 - oppure via mail all'indirizzo segreteria@rionesanpaolo.com entro giovedì 15 settembre. 
Menù fisso, euro 25,00 a persona. Ragazzi dagli 8 ai 15 anni euro 15,00. Bambini sotto gli 8 anni euro 5,00. Bevande incluse.
Menù della cena: Aperitivi, antipasto con affettato di salumi misti, cappellacci di zucca al ragù, arrosto di maiale con contorno, dolce della vittoria.

Martedì, 07 Giugno 2016 10:45

COMUNICATO

LA CORSA AL PALIO DI SAN GIORGIO SI TERRÀ SABATO 11 GIUGNO 2016.

Questo il programma: 

Venerdì 10 giugno si effettueranno le visite ai Cavalli, secondo il programma e gli orari di venerdì 3 giugno scorso. I cavalli sono gli stessi 8 che hanno sostenuto la prova generale del 28 maggio.

Sabato 11 giugno al mattino si terrà la prova generale in Piazza Ariostea secondo la seguente scaletta: arrivo dei cavalli alle ore 08:15 – entrata dei cavalli nel tondino alle ore 08:45 – prova dei cavalli alle ore 09:00. A seguire test antidoping per i fantini presso la sede dell’Ente Palio. Le Contrade hanno facoltà di cambiare i fantini fino alle ore 10:00 di sabato 11 giugno, come previsto dal regolamento dell’Ente Palio.

Sabato 11 giugno alle ore 16.00 sfilerà il Corteo Storico della Corte Ducale e delle otto Contrade (composto da 70 figuranti per ogni contrada) con partenza da Piazza Ariostea. Al termine dei Corteo Storico, verrà preparata la pista per poter correre il Palio. Il Mossiere sarà cambiato, vista l’impossibilità di Bircolotti ad essere presente; il nuovo nome sarà comunicato in questi giorni.
Il Palio di sabato 11 giugno sarà aperto a tutti e non occorrerà acquistare il biglietto. L'ingresso sarà a pagamento soltanto per i posti nelle tribune, alle quali si potrà accedere anche con il biglietto comprato per il Palio del 29/05 (non disputato) o per quello del 05/06 (disputato in parte).

Pagina 1 di 2